I buoni e i cattivi

 

Non giriamoci intorno:
“noi siamo i buoni”
è quello che tutti i gruppi pensano …

… “gli altri sono i cattivi”
è quello che tutti i gruppi pensano …

E si odiano, tra loro, i gruppi:
e si eccitano, i gruppi, all’idea di essere
“i buoni che sterminano i cattivi”.

Un delirio.

Cinquemila anni di Storia documentata
raccontano come i gruppi
si sono odiati.

Non spiega, la Storia,
perché i gruppi si odiano:
non interessa il perché,
piace il come,
eccita il come,
odiare è una forza
che tiene insieme i gruppi,
e l’odio è il punto
che motiva molti.

Molti, ma non tutti.

Io non sono dentro questo
impasto di odio,
e ti ho già insegnato
come se ne esce.

Lo spiego anche in questo video,
che ti invito a guardare, capire,
e commentare pubblicamente:

 

 

Vuoi approfondire il discorso?

Ecco per te 2 soluzioni pratiche:

A) Chiedimi un consulto.

B) Iscriviti a uno dei miei Percorsi.

 

Luminosamente

Il tuo amico e life coach
Mario

 

 

 

.

About The Author

Bepp

Mi occupo di miglioramento personale: visita il mio sito "Come La Vita Quando Ti Sorride" e scarica gratis i miei regali per cominciare da subito ad essere più felice, con le idee più chiare, e una meta radiosa davanti a te.

Aggiungi un commento...

Leave A Response

* Denotes Required Field