Rimandi sempre tutto?
 
Sei sempre in ritardo sulla tabella di marcia?

Ecco il "segreto" per risolvere la questione ... 
 

Procrastinare:
come eliminare il problema alla radice
 

 

Come risolvere il problema
della procrastinazione
(e la brutta abitudine di fare tutto
sempre di corsa e in ritardo)
considerando un nuovo punto di vista
che parte da ciò che tu sei veramente.
 

 
Il grave problema della
procrastinazione


Rimandare le cose ed essere sempre di corsa, sperando di recuperare il tempo perduto, è un problema grave
, che tormenta molte persone: si tratta della procrastinazione.

Procrastinare significa "rimandare qualcosa a tempo indeterminato, senza riuscire mai a terminarlo".

Ti faccio degli esempi di procrastinazione:

  • Hai un lavoro da fare, o un esame da preparare, e ti riduci all'ultimo momento, con le solite corse e nottate insonni.
     
  • Vuoi studiare bene l'inglese, o metterti a dieta, o smettere di fumare, te lo sei ripetuto decine di volte, sai che ne hai bisogno, hai comprato tutto quello che serve, eppure ... rimandi sempre e non arrivi mai al risultato sperato.
     
  • Sul comodino hai almeno 5 libri iniziati ciascuno per poche pagine ma non li termini mai, e nonostante questo ne compri altri, e la pila di cose da leggere aumenta.

Devo andare avanti con gli esempi?
Credo di no. Hai capito il punto.

La procrastinazione è qualcosa che ti immobilizza, e che ti impedisce sia di terminare le cose in sospeso, sia di farne altre, perché ogni volta perdi la concentrazione.

Qualcuno dice che la procrastinazione è "l'abitudine di rovinarsi la vita senza una valida ragione".

Che cosa si può fare, in questi casi?
 

Le "soluzioni sbagliate" al problema della
procrastinazione


Ecco alcune delle soluzioni più comuni che molti adottano e che dopo pochi giorni abbandonano perché non funzionano.

In particolare, per superare la procrastinazione NON serve:

  • comprare agende e pianificatori elettronici (se non hai voglia di fare qualcosa, non la fai comunque, nemmeno se è scritta in bella mostra lì davanti a te)
     
  • fare una piccola parte della cosa che non si riesce a terminare, scegliendo quello che pesa meno (neanche questo funziona: ti fermi subito, appena il finto entusiasmo perde la consistenza iniziale)
     
  • imporsi una severa disciplina (no, non riesci a rispettarla)
     
  • la prospettiva di una ricompensa futura (non la vedi nemmeno, perdi comunque la tua concentrazione)
     
  • far finta che il problema non esista (esiste eccome, invece: stai cercando di prendere in giro te stesso, se provi a convincerti che vivi bene lo stesso anche se non raggiungi gli obiettivi che ti sei prefissato)

Se anche per te la procrastinazione è un problema che sta rallentando, o addirittura bloccando, la tua vita, allora è probabile che tu abbia provato una delle "soluzioni sbagliate" che ti ho appena elencato qui sopra, e quindi sai benissimo che nessuna di queste funziona.

Quindi, che cosa puoi fare?

Puoi fare qualcosa di radicalmente nuovo: infatti ...
 

C'è un altro modo di affrontare e risolvere
la procrastinazione


Le 5 "soluzioni sbagliate" che ti ho appena indicato, e che vengono usate INUTILMENTE da milioni di persone, hanno questo di profondamente sbagliato: non considerano la persona.

Io invece ti propongo un approccio diverso, per risolvere la procrastinazione: parto da come tu sei adesso e ne prendo atto.

Infatti, sei tu che devi venire fuori dal problema: non ti serve una soluzione ESTERNA, come un'agenda elettronica che ti ricorda il lungo elenco di cose da fare.

Se continui a procrastinare è segno che qualcosa non sta funzionando in te: è lì che bisogna mettere l'attenzione.

C'è qualcosa che puoi fare, da subito, per affrontare e risolvere la procrastinazione: riguarda te, ed in particolare il tuo modo di condurre la tua esistenza.

Il fatto è che commetti una serie di errori che non pensi siano direttamente collegati con la brutta abitudine di procrastinare: tu vedi soltanto gli EFFETTI della procrastinazione, e non le CAUSE, e così non ti rendi conto che "certe tue azioni", che sembrano del tutto estranee con la procrastinazione, sono quello che devi sistemare, non altro.

Perciò ho una buona notizia da darti: esiste un modo che risolve alla radice il problema della procrastinazione.

E io sono qui per spiegartelo.
 

Chi sono io per insegnarti
come si risolve alla radice
il problema della procrastinazione?


 

Ciao, io sono Mario Robecchi, e dal 1996 mi occupo di miglioramento personale.

Il mio lavoro consiste nell'aiutare le persone a capire che cosa vogliono realizzare nella vita, e le motivo per riuscirci. In due parole, sono un "life coach", cioè un "allenatore per vivere".

Il mio sito ed il mio canale YouTube vengono visitati ogni giorno da più di 4.000 persone che trovano ispirazione e guida nei miei articoli, video, corsi online, e seminari dal vivo, dedicati al tema della crescita personale.

Se la procrastinazione è il problema che ti sta complicando la vita, perché sei sempre di corsa, stressato, per inseguire le cose da fare, senza riuscire a terminare mai quello che conta veramente, allora leggi questa pagina perché contiene delle informazioni veramente importanti per te in questo momento.
 

Un modo diverso di intendere la
procrastinazione

 

Ogni giorno parlo con persone che hanno problemi da risolvere, ma "il problema dei problemi", "la madre di tutti i problemi", è l'incapacità di condurre le soluzioni sino in fondo.

E quell'incapacità è IL problema da risolvere: si tratta della procrastinazione.

È come avere un secchio bucato in cui vuoi mettere dell'acqua: l'acqua sono i buoni propositi, il secchio è la tua vita, e i buchi sono la procrastinazione.

Finché non sistemi la tua vita (i buchi nel secchio) tu hai voglia di metterci dentro tutti i buoni propositi e i buoni consigli di questo mondo (ossia l'acqua)... Non servirà a nulla: perché?

Forse perché i consigli non sono buoni o perché tu non li capisci?

No di certo: il problema è nella procrastinazione, che ti impedisce di usare le risorse a tua disposizione.

Questo è un aspetto che a molti sfugge, e siccome sfugge credono di essere loro il problema, ossia di non avere carattere, di non saper rispettare una disciplina, e si rimproverano, ci rimangono male sul serio... Il risultato? Si deprimono ancora di più.

Infatti, ci sono tante persone che non provano nemmeno più a lanciarsi in un progetto perché sono convinte di non essere capaci, dal momento che, in passato, non hanno terminato un sacco di attività.

Vedi com'è SUBDOLA la procrastinazione?

Ti colpisce, e tu non te ne accorgi nemmeno.

Credi di essere tu il problema, o che la tua vita sia destinata a fallire, quando invece devi "semplicemente" portare la tua attenzione su come stanno le cose veramente.
 

Capire come stanno le cose veramente


Il principio della soluzione al problema della procrastinazione sta nel riconoscere come tu stai vivendo.

Metti da parte, per un momento, la quantità di cose da terminare che non riesci a gestire: NON è quello il punto.

Anche se sembra assurdo dirlo, devi non occuparti di quello che hai da completare, se vuoi riuscire a completarlo...

INFATTI, se non sei riuscito a completarlo, vuol dire che c'è ALTRO che devi risolvere... E di quell'ALTRO che devi occuparti.

Se la strada che percorri è sbagliata, non è che percorrendola dieci volte diventa la strada giusta! Rendo l'idea?

Ora, il punto da risolvere è scoprire come sei arrivato lì, ad un passo dalla procrastinazione: cioè, PRIMA che si accumulassero tutte quelle cose da fare, COSA è successo?

Con questo approccio porti la tua attenzione su altri scenari, che sono:

— primo, molto più facili da gestire, perché si tratta di una "chiacchierata" sul tuo modo di vivere, e

— secondo, non ti senti oppresso dalle cose da terminare perché ti occupi delle CAUSE che ti hanno portato a quel problema, e quando ti occupi della cause ti rassereni e ti torna la voglia di agire.

Questo diverso approccio per trattare, e risolvere alla radice, il problema della procrastinazione, lo spiego in un report che ti rasserena, e ti guida verso la soluzione che ti serve.
 

Cosa ti spiego in questo report
sulla procrastinazione

 

  • Innanzitutto chiarisco, una volta per tutte, che la procrastinazione non ha a che vedere né con la pigrizia, né con la cattiva volontà: è bene che tu lo sappia altrimenti credi di valere poco e sarebbe un errore (a pagina 3)
     
  • Ti indico l'atteggiamento conveniente per vivere con soddisfazione, e ti spiego perché la procrastinazione entra in contrasto diretto con questo elemento (a pagina 3)
     
  • Ti porto a considerare un argomento che probabilmente non prendi mai in considerazione quando ti domandi perché non termini le cose: eppure, proprio lì c'è "qualcosa" che devi riconoscere e risolvere (a pagina 4)
     
  • Scopri alcuni tuoi bizzarri comportamenti, che consideri innocenti, e quindi li tolleri, anzi: li ripeti spesso, eppure in quel modo consolidi la brutta abitudine di procrastinare, senza nemmeno rendertene conto (a pagina 5)
     
  • Capisci finalmente perché le cose che ti conviene fare per il tuo interesse le rimandi sempre, mentre dài la precedenza a cose stupide, o persino dannose, e perché non ti accorgi come tutto questo possa succedere, ogni giorno, con la tua diretta, spontanea, e felice inconsapevole partecipazione! (a pagina 5)
     
  • Impari cosa ti serve per vivere bene il tempo presente, riuscendo a concludere quanto ha valore per te (a pagina 6)
     
  • Scopri perché continui a rimandare lo studio dell'inglese (o di altre lingue straniere, oltre a molte altre cose) nonostante tu ti sia ripromesso di farlo (a pagina 6)
     
  • Ti svelo il "mistero" per cui i buoni propositi di Capodanno svaniscono nel nulla, ogni anno, con una regolarità impressionante, e a metà gennaio te li sei ampiamente dimenticati, per tornare a vivere come sempre (a pagina 7)
     
  • Capisci perché ti risulta difficile gestire gli impegni, e perché ti trovi sempre in ritardo anche su piccole faccende che con un minimo di organizzazione potresti riuscire a gestire senza difficoltà (a pagina 8)
     
  • Comprendi perché le agende elettroniche e gli elenchi di cose da fare non sono la soluzione alla procrastinazione, e che cosa ti conviene fare, piuttosto (a pagina 9)
     
  • Ti dimostro perché MILIONI di persone soffrono a causa della procrastinazione e da dove nasce la diffusione di un simile problema (a pagina 9)
     
  • Ti racconto un interessante esperimento condotto sulla capacità di portare a termine qualcosa che conviene fare, per ottenere un risultato che piace, e perché poche persone sono riuscite a superarlo (a pagina 10)
     
  • Infine, ti propongo un Foglio di Lavoro in cui ti propongo un interessante esercizio attraverso 18 domande che ti rendono evidenti le ragioni per cui tendi a procrastinare (a pagina 12)
     

Grazie a questo report, l'argomento della procrastinazione arriva sotto il tuo controllo: lo capisci nella sua essenza, lo smonti, lo rendi innocuo, e così non rappresenta più per te un ostacolo impossibile da superare.

 

In più, voglio farti un regalo

 

A questo report per eliminare alla radice la procrastinazione, aggiungo in regalo per te un mini-report, dedicato ad un argomento essenziale da conoscere per superare del tutto la procrastinazione.

Si intitola:
Riconoscere le vere priorità
e organizzarsi per rispettarle

e lo ricevi, gratis, insieme al report:

 

Quanto costano report e mini-report?

 

Costano davvero poco: APPENA 7 EURO.

Considera quanto ti costa sprecare anni della tua vita senza riuscire mai a concludere cose importanti: sicuramente ti costa MOLTO più di 7 euro, che spendi in un attimo, al bar, per un panino e una bevanda.

Non dirmi che la cosa ti interessa ma la vuoi rimandare... :-)

È proprio questo il punto di risolvere: stai "girando attorno alla tua vita" senza viverla pienamente appunto perché ti rovina quella terribile brutta abitudine del procrastinare.

Ho scritto questo report (e il relativo mini-report in regalo) proprio per portarti a risolvere la questione: ecco spiegato il motivo per cui ho fissato un prezzo così basso. Volevo che anche tu te lo potessi permettere. E iniziassi a vivere sul serio.



Clicca sul pulsante qui sopra e arriverai alla pagina di pagamento sicuro gestita da PayPal. Immediatamente dopo scaricherai i 2 files in formato pdf. Nessun materiale fisico viene spedito per posta. Non ti vengono richiesti dati personali.

 

Report
"Procrastinare:
come eliminare
il problema alla radice"

+

Omaggio
"Riconoscere le vere
priorità e organizzarsi
per rispettarle"

=

7
EURO

 

Sono soddisfatto di questo report, e del mini-report che lo accompagna: so che ti aiuteranno nel risolvere un problema che ti sta scioccamente rallentando.

Risolvi la procrastinazione e la tua vita decolla: che significa?

Significa che:

— scopri di essere una persona di valore
— concludi le cose che hai lasciato in sospeso
— inizi a vivere coerentemente con la tua vera essenza

Questi sono tre "pilastri" su cui puoi fare affidamento sempre, perché si tratta di ciò che tu sei, e puoi amministrare da te.

Non permettere che la procrastinazione ti metta in ombra.

Agisci subito e scarica il report: il momento è ADESSO.


Con tanta fiducia nelle tue capacità

Il tuo amico e life coach

Mario Robecchi

 

 

 

Norme a tutela della tua privacy  Dichiarazione di limitata responsabilità 
Contatti: info @ comelavitaquandotisorride.com