All'attenzione di chi vuole avere un lavoro che dà soldi e
soddisfazione
 

Come fare il lavoro che piace a te,
che ti dà soldi e soddisfazione, onestamente, nonostante la crisi,
senza grandi studi,
e senza esperienze particolari

 


 

"Se hai 10 minuti e una mente aperta, lascia che ti spieghi

in questa pagina come cambiare il tuo modo di considerare
il lavoro ... per iniziare a LAVORARE in modo rilassato,
sia che tu abbia già un lavoro oppure no,
guadagnando bene, facendo quello che ti piace di più
e che ti riesce meglio
(mentre crei le basi per una carriera promettente)"
 

 

Ciao, sono Mario Robecchi, e dal 1996 mi occupo di miglioramento personale.

Il mio lavoro consiste nell'aiutare le persone a capire che cosa vogliono realizzare nella vita, e le motivo per riuscirci. In due parole, sono un "life coach", cioè un "allenatore per vivere".

Il mio sito ed il mio canale YouTube vengono visitati ogni giorno da più di 4.000 persone che trovano ispirazione e guida nei miei articoli, video, corsi online, e seminari dal vivo, dedicati al tema della crescita personale.

Se desideri trovare un lavoro onesto, che abbia delle buone prospettive di futuro, e che ti porti soldi e soddisfazione, senza faticare, anzi: facendo quello che ti piace di più, con i tuoi clienti pronti ad apprezzarti e a pagarti, o se vuoi migliorare il tuo attuale modo di lavorare, perché non sta rendendo come ti aspettavi, e senti di meritare di più, allora leggi questa pagina perché è la cosa più importante per te adesso.
 

10 minuti che cambiano in meglio la tua vita
 

Nei prossimi 10 minuti (il tempo di leggere questa pagina) ti porto a considerare un modo diverso, facile, invitante, e logico, di considerare il lavoro, per vivere 10 volte meglio di oggi.

Quanto sto per dirti vale sia se sei un giovane senza esperienza, sia se sei un professionista affermato, che ha deciso di cambiare in meglio il suo modo di lavorare...

Ti basterà "cambiare leggermente" il tuo modo di considerare il lavoro, in modo da valorizzare quel che sei già capace di fare, per iniziare IMMEDIATAMENTE a sentirti capace di creare qualcosa di valore, che il mercato è pronto a PAGARTI !

... tutto questo onestamente, alla luce del sole, senza "strane proposte commerciali", e senza nessun "sporco trucco".

Ti piace l'idea? Continua a leggere ...

Per prima cosa voglio che tu riconosca (ed eviti) 3 errori terribili che la maggior parte delle persone commette quando cerca un lavoro e risponde agli annunci che il mercato offre.
 

3 errori fatali che la maggior parte dei lavoratori,
e dei disoccupati, commettono quando lavorano
o cercano un lavoro (e come evitarli)
 

Errore numero 1 Scarso coinvolgimento personale

Lo fanno tantissimi questo errore, eppure è la prima cosa da evitare.

Permetti che ti faccia una semplice domanda.

Quando cerchi un lavoro, metti al primo posto le TUE esigenze, la tua visione del mondo, il tempo libero che vuoi avere per te, oppure TI ADATTI, giusto per farti assumere (o almeno lo speri) ?

Molti prendono il primo lavoro che capita, quando un'azienda offre loro un posto che li toglie dalla disoccupazione: all'inizio sembra una scelta sensata, ma col tempo si rivela una scelta sbagliata, quando quel posto di lavoro dimostra di non corrispondere alle esigenze del lavoratore, che inizia a stancarsi e a stressarsi a causa di un lavoro che gli dà poche soddisfazioni.

L'errore è non avere chiaro quello che si vuole dal lavoro.

Infatti, il primo motivo per cui il lavoro risulta faticoso, e alla lunga lo si fa male, il che abbassa la qualità del rendimento (e se la cosa va avanti finisci che perdi il posto di lavoro perché quello che produci è scarso, non piace, e non si vende bene) il primo motivo per cui ci si stanca al lavoro è il fatto che non ci si sente coinvolti nel lavoro.

Si lavora per i soldi, ma si vorrebbe essere altrove.
Si vorrebbero guadagnare più soldi: questo è il chiodo fisso.
Si lavora con colleghi e capi con cui non si va d'accordo.
 

E questi pensieri LOGORANO la persona. In tutti i sensi.

Più avanti, in questa pagina, ti darò alcuni suggerimenti per lavorare facendo qualcosa che ti piace, e che dunque fai volentieri, il che mantiene alta la qualità del tuo rendimento e così i clienti ti vogliono e ti pagano, il tutto insieme con persone che stimi e con cui passi volentieri le tue giornate.
 

Errore numero 2 Nessuna prospettiva di futuro personale

Il secondo errore che commettono le persone quando lavorano soltanto, o principalmente, con lo scopo di ottenere soldi, è non pensare che l'azienda per cui lavorano sia "loro", effettivamente.

Questo è ancora più vero per i dipendenti, che considerano "loro" soltanto lo stipendio che portano a casa a fine mese.

È vero che l'azienda appartiene al suo proprietario: ma è altrettanto vero che l'azienda esiste grazie alle persone che lavorano in quella azienda. Tutte. Senza eccezioni. Ognuna di quelle persone è indispensabile, se si vuole che quell'azienda continui a produrre lo stipendio da portare a casa a fine mese.

Questo vale ancora di più per chi lavora in proprio: non bisogna pensare al guadagno immediato, riducendo i costi a danno del cliente, senza preoccuparsi del fatto che questo atteggiamento in apparenza utile per risparmiare di fatto produce qualcosa di valore inferiore, che vende sempre meno, e poi niente del tutto. Alla lunga si pagano, questi "apparenti risparmi".

Bisogna lavorare per il futuro, e sentirsi direttamente coinvolti nella qualità dei risultati che si producono.

Ecco 3 prove che lo confermano e che puoi verificare da te:

  • La prova di fatto: considera i prodotti che usi tu stesso. Li vuoi buoni, che siano fatti bene, altrimenti non li compri.
    E continui a comprare soltanto le marche di cui ti fidi.
     
  • La prova emotiva: ti piacciono i prodotti "fatti col cuore", e anche con intelligenza. Apprezzi un buon pane artigianale, un'automobile tecnologica, e ogni prodotto che percepisci che è stato preparato a regola d'arte, con passione.
     
  • La prova sociale: hanno successo, e continuano a prosperare, soltanto le aziende che rispettano i loro clienti e che si ingegnano per continuare ad offrire il massimo, anche se questo richiede un costante impegno e tanta buona volontà, per restare ai vertici dei mercati in cui operano.
     

Errore numero 3 Lavorare in modo faticoso senza divertirsi

Probabilmente questo è l'errore più grave di tutti.

Molte persone che lavorano già, e molte che cercano lavoro, proprio non riescono a capirlo, questo errore.

Si sforzano di dimostrare che s'impegnano duramente nel lavoro, che lottano per terminare i compiti loro assegnati, che sudano, che si spremono le meningi per inventarsi nuove soluzioni, e rendono il lavoro sorprendentemente complicato, faticoso, noioso, ripetitivo, e stanno male, a causa di ciò.

E non si focalizzano su un aspetto determinante, ossia questo...

Siccome il lavoro è qualcosa che fai per la maggior parte del tempo, tutti i giorni o quasi, per decine di anni nella tua vita, devi fare in modo che il tuo lavoro sia innanzitutto piacevole, in modo che tu possa farlo con il sorriso, divertendoti.

Questo è l'errore più grave perché impedisce di capire qual è il modo più conveniente di considerare il lavoro, e di lavorare.


Come lavorare in modo sereno,
producendo qualcosa che piace ai clienti
e che, di conseguenza,
li porta a comprare volentieri
 

Considera quanto ti ho detto sino a questo punto, su questa pagina.

Ci sono molti elementi essenziali per capire come conviene lavorare, e perché è questo il modo più felice di lavorare.

Per un attimo, lascia da parte le tue preoccupazioni, a proposito del lavoro.

E anche quello che si dice di solito, con amarezza, sulla crisi.

È una pagina leggera. Incoraggiante. Soprattutto ti dice che ...
 

Quando lavori devi essere te stesso,
gioiosamente


Questo è fondamentale. Quando sei te stesso, serenamente, pensi meglio, sorridi, diventi più efficiente, e lavori bene.

Di conseguenza, relazioni meglio con il capo e i colleghi.

E quello che produci è di qualità superiore, lo fai "con amore", e la gente lo percepisce: quando le cose sono fatte con cura piacciono di più, e si vendono di più.

Come puoi essere te stesso nel lavoro?

Semplice...
 

Racconta chi sei, attraverso il tuo
lavoro


Considera chi sei tu: cosa ami fare, e cosa ti emoziona.

Rileggi questa pagina e pensa a cosa ti coinvolge, al futuro che sogni, e a come ti diverti con la tua famiglia e con gli amici.

Come ti senti? Più leggero, scommetto, perché quando ci concentriamo su quel che ci piace diventiamo più sereni, e anche meglio disposti ad essere noi stessi, con fiducia.

Poche persone lavorano per passione, eppure ognuno ama qualcuno e qualcosa profondamente. Un peccato dimenticarlo quando si lavora: non trovi?

Infatti ...
 

Ogni volta che lavori bene,
sei in armonia con te stesso


E se questa diventasse la tua regola?

Vivere in armonia: fare in modo che il tuo lavoro esprima chi sei, con semplicità, e spontaneità.

Essere come sei per fare quello che ami, e trasformare ciò che ami in un lavoro che qualcuno paga, perché quello che tu fai è, per qualcuno, la soluzione ai suoi problemi.

E quindi ti paga volentieri, perché tu gli offri la soluzione che cerca. Cominci a capire il punto?
 

Quando fai quello che ami
esprimi qualità e gioia,
che si riflette nel tuo lavoro


Il punto è questo.

Ogni volta che lavori, e che pensi al tuo prossimo lavoro, metti al primo posto la tua soddisfazione.

Pensa a quale attività faresti volentieri: trovala tra le cose che ti riescono più facilmente, come i tuoi hobby.

Questo è il messaggio centrale che ti suggerisco di considerare, per trovare soldi e soddisfazione nel lavoro.

Non ti dico di faticare, e di sudare come un disperato, controvoglia, giusto per rimediare uno stipendio. Proprio no.

Al contrario ...
 

Ti sto parlando del meglio di te
che non vede l'ora di essere
la tua fonte di reddito principale!


Fino ad oggi hai pensato che il lavoro fosse qualcosa di necessario, noioso, e inevitabile, e ti sei adattato: ora scopri che può essere una magnifica occasione per ricavare soldi dall'essere te stesso, al meglio di te, come quando ti diverti.

Del resto, se le persone che fanno il lavoro che amano sono più felici della media, non sarebbe il caso che anche tu ti mantenessi facendo qualcosa che ti piace davvero?

A questo punto permettimi di segnalarti ...

 

5 segreti per trasformare una tua passione
in una sorgente di soldi che entrano
direttamente nelle tue tasche

 

NOTA BENE: Se fai una o due delle cose che sto per dirti, allora cominci a sentirti più sollevato, ed è già un buon risultato.

Ma se fai TUTTE E CINQUE queste cose, allora metti le basi per creare davvero un lavoro che ti porta soldi e soddisfazioni.

Dunque, per prima cosa ...


1. Ammetti che cosa ti piace veramente.

Che cosa ti rende felice sul serio? Che cosa ti diverte?

SMETTI di dire cose ovvie, che diresti durante il pranzo di Natale con tutta la tua famiglia... AMMETTI cosa ti piace sul serio, anche se è qualcosa di insolito, che sembra un passatempo piuttosto che un lavoro vero e proprio, serio, con cui mantieni la tua famiglia.

Il fatto è che devi partire da TE, dalle tue passioni, e dal giusto, legittimo riconoscimento che devi a te stesso.

Immagina te stesso nel futuro.

In uno scenario ideale, dove tutto fila liscio come piace a te.

Visualizza te stesso, in quello scenario.

Guàrdati, e ascòltati, mentre fai e dici le cose che faresti per sentirti bene, al meglio di te.

Fissa bene questa immagine che vedi, perché deve guidarti quando scegli il lavoro adatto a te.

Infatti, deve corrispondere alle tue caratteristiche: la cosa ti riguarda completamente. Non tralasciare questo punto.


2. Sfrutta il potere delle 3 "S".

Esiste un sistema che ti permette di mettere in relazione quello che ami fare con la necessità di lavorare per guadagnare soldi.

Quando conosci questo sistema (che sto per rivelarti) tu capisci chiaramente che cosa ti conviene fare.

È un sistema molto semplice: appena te lo dico sembra addirittura banale, eppure... funziona. Ti consente di creare una strategia perfetta.

Le 3 "S" sono le iniziali di 3 concetti determinanti:

 
      1. Soddisfazione

      2. Soluzione

      3. Soldi

Ogni volta che pensi al tuo lavoro, considera sempre le 3 "S" e troverai la via per procedere diritto alla tua meta.

La prima "S" è la soddisfazione: prima ti ho parlato della TUA soddisfazione, che dev'essere sempre presente quando lavori. Perfetto. Ora considera anche la soddisfazione dei tuoi clienti: tu lavori per rendere soddisfatti i tuoi clienti.

Abbi sempre evidente questo concetto: si lavora per la soddisfazione. Questo concetto viene MOLTO prima dei soldi.

La seconda "S" è la soluzione: ognuno ha dei problemi e per ciascun problema vuole una soluzione, perché ogni problema rappresenta un costo. Ad esempio: se non dormi, è un problema, e ti costa perché il giorno dopo sei stanco e rendi poco. Se non conosci delle informazioni è un problema, che ti costa perché se non sai certe cose si riduce il tuo raggio d'azione.

Cerchiamo tutti delle soluzioni per i nostri problemi e le vogliamo subito. Siamo disposti a PAGARE, pur di non sopportare il costo dei problemi. Ora senti il bello...

Quel che tu sai fare bene è, per qualcuno, l'ESATTA SOLUZIONE ai suoi problemi: se tu gli fornisci quello che sai fare (prodotto), o se gli spieghi come lo sai fare (servizio), quella persona è disposta a pagarti, per non sopportare il costo del suo problema.

La terza "S" sono i soldi: questa è l'esatta conseguenza del tuo fornire al mercato il meglio che sai fare con spontaneità e gioia.

Ricapitolando:

1) Riconosci cosa ti piace fare.

2) Scopri come quel che sai fare è, per qualcuno, una soluzione.

3) Ricavi soldi vendendo la tua soluzione.

Ora vediamo come mettere in pratica tutto questo.

 

3. Segui la regola "PEPAZ".

Il successo ama chi procede veloce: perciò, appena hai in mente qualcosa che senti essere la cosa giusta per te, FALLA!

Impara la regola "PEPAZ":
 

PENSIERO ---> PAROLA ---> AZIONE

Funziona così:

1) Quando hai un buon PENSIERO, che ti "elettrizza", perché senti che contiene un bel potenziale...

2) ... definiscilo con PAROLE precise: scrivilo, prendi appunti, traducilo in un piano, per mettere subito in pratica la tua ...

3) ... AZIONE mirata, concreta, che ti porta a trasformare in risultati l'intuizione che hai avuto.

Procedi con slancio: Pensiero, Parola, Azione. La regola "PEPAZ" !

Usa la regola PEPAZ quando progetti, e conduci, il tuo nuovo lavoro che si fonda su quello che ami fare.

 

4. Usa la "formula magica"...

Se ti ripeti che ce la farai, ce la farai: se davanti ad ogni ostacolo lo guardi con distacco, sorridi, e ripeti tra te e te questa "formula magica", ossia "Io ce la posso fare", allora entri in una condizione mentale che ti porta al successo.

Noi percepiamo una parte della realtà attraverso i sensi, ed elaboriamo le percezioni per mezzo delle parole: se scegli di descrivere le situazioni con parole ottimiste, che ti dànno coraggio, allora innalzi la tua autostima.

Quando decidi di lavorare sulla base di una tua passione, per fornire soluzioni che i clienti pagano volentieri, affronti grandi cambiamenti: rimani concentrato sul tuo obiettivo, usa la "formula magica" e sarai motivato a superare ogni ostacolo.

 

5. Mantieniti nel flusso della vita

Questo tuo nuovo approccio al lavoro è molto vitale: conserva lo slancio e l'ottimismo che hai iniziato a sentire dentro di te, da quando hai iniziato a leggere questa pagina, a quando hai concretamente gettato le fondamenta del tuo nuovo lavoro.

Ricorda sempre: vivere dev'essere un'esperienza magnifica, in ogni suo aspetto. Il lavoro, che è un importante espressione del vivere, va svolto con gioia e intenzione di creare qualcosa di bello, che migliora la vita di tante persone, e che ti procura quanto ti serve per vivere bene.

Coltiva questo pensiero e arriverai molto in alto.

Rileggi e metti in pratica questi 5 segreti e capirai ...


Il motivo per cui ti ho spiegato tutto questo
(e come ti torna utile saperlo)


Ho scritto questa "lunga introduzione" per 2 motivi:

— primo, allontanare la pressione del pessimismo che oggi circola a proposito del lavoro... Sentiamo tanta gente lamentarsi, o perché si stressa al lavoro, o perché non lavora;

— secondo, ho voluto portarti a considerare da vicino un altro punto di vista, che ti permette di pensare al lavoro in modo nuovo, creativamente, e considerando un'ipotesi che suona molto insolita, ossia che puoi farti pagare per svolgere qualcosa che ti viene facile, che ti diverte, e che probabilmente faresti pure gratis, da tanto ti piace, come succede con i tuoi hobby.

Ora, la domanda che forse ti sei posto è:
 

COME posso io creare un lavoro che amo,
partendo da una mia passione,
e guadagnando quanto serve per mantenermi bene?


Ottima domanda!

Ed ecco la mia risposta ...
 

Lavoro Positivo

Il corso per creare il lavoro che ami
e guadagnare bene
facendo quello che ti riesce facile

 

Passo dopo passo, questo mio corso ti spiega come coltivare l'elemento essenziale che per realizzare il tuo sogno di creare il lavoro che ami e di farlo funzionare, ossia la MOTIVAZIONE.

Infatti, quando sei motivato, tutto quanto ti ho spiegato prima diventa POSSIBILE, per te.

Anche se la gente attorno a te dice che il lavoro è, oggi, il problema numero 1, tu sai che esiste UN ALTRO MODO, totalmente diverso, per impostare la questione del lavoro.

Il concetto è che tu PUOI FARCELA, e io sono qui apposta per motivarti, perché so che hai delle buone qualità, e che quello che ti manca è CREDERCI.

Certo, devi organizzarti, in modo pratico: ma questo si impara, e trovi molte persone a cui puoi delegare tanti aspetti del tuo lavoro... l'elemento centrale, scusa se mi ripeto, è la quantità di sana, fresca, robusta MOTIVAZIONE che tu ci metti.
 

Ecco una visione d'insieme di cosa scoprirai all'interno del corso LAVORO POSITIVO ...

  • Un modo nuovo di considerare il lavoro, incentrato su di te e non sul mercato del lavoro, su quello che sai fare e non sulle prospettive degli esperti, in modo da renderti protagonista responsabile e soddisfatto delle tue scelte.
     
  • Come riconoscere l'elemento essenziale che trasforma una tua abilità in un prodotto che una fascia di pubblico non vede l'ora di acquistare, pagando il prezzo che decidi tu.
     
  • Cosa fare da subito per evitare che la tua voglia di creare il lavoro che ami finisca col diventare il solito sogno ad occhi aperti che non si realizza mai.
     
  • Il segreto per rimanere ben focalizzato sulla tua abilità mettendola in relazione con le richieste del pubblico, senza scendere a compromessi da parte tua e fornendo proprio quello che serve ai tuoi clienti, per creare un perfetto incontro tra domanda e offerta.
     
  • Gli elementi critici da considerare per non perdere lo slancio iniziale, e come riprendersi subito quando ti pare di avere di fronte a te degli ostacoli troppo grandi per te.
     
  • Come raffinare la tua passione in modo che diventi un prodotto (o un servizio) maturo e flessibile, capace di soddisfare le precise esigenze dei tuoi clienti.
     
  • Il segreto per creare una comunicazione con il tuo pubblico che ti rispecchi sinceramente, senza trucchi, per fare una pubblicità che spiega, emoziona, coinvolge, e porta i tuoi potenziali clienti a diventare tuoi clienti soddisfatti.
     
  • Come creare il tuo prodotto perfetto, anche se non avevi mai pensato di poter vendere qualcosa che, sino a ieri, avevi fatto soltanto come tuo hobby, in casa tua, per rilassarti.
     
  • Che cosa deve esserci in quello che offri affinché la tua offerta sia onesta, ricca, e vantaggiosa per i tuoi clienti, in modo da trasformarli in tuoi ammiratori che tornano spesso a comprare da te.
     
  • Il modo più semplice per sapere dai tuoi clienti che cosa vogliono dai tuoi prodotti, e dai tuoi servizi, per stringere con loro un'intesa ancora più solida e durevole.
     
  • Come evitare di perdere tempo domandandoti che cosa fare per avviare il tuo business e come costruire il tuo percorso imprenditoriale nel modo giusto sin dai primi passi, per non dover tornare indietro a correggerti quando sei già in corsa.
     
  • Il tipo di offerta che piace ai clienti, che sono immersi nei loro problemi e si aspettano da te una soluzione rapida, facile, e affidabile.
     
  • Come sfruttare a tuo vantaggio i problemi dei tuoi clienti per rendere ancora più efficace la tua offerta, e fornire un servizio valido, che suscita ammirazione per il tuo lavoro.
     
  • Come variegare la tua offerta, in base alle tue specifiche conoscenze, man mano che procedi nel settore.
     
  • Come sentirti a tuo agio, anche se sei appena arrivato e ti confronti con professionisti che hanno decenni di esperienza.
     
  • E molto, molto di più ...


Perché ho creato il Corso
LAVORO POSITIVO ?


Ci sono 5 ottimi motivi, ricavati dalla mia esperienza, che mi hanno portato a creare proprio questo corso:
 

1. Tante persone sanno fare bene qualcosa, ma non hanno mai capito che potrebbero ricavare dei soldi da quella abilità, perché non hanno mai raggiunto un ELEVATO livello di motivazione, e non sanno nemmeno che possono raggiungerla, perciò si fermano, anzi: non ci provano nemmeno, e accettano di fare controvoglia dei mestieri che non le valorizzano.
 

2. C'è chi ha provato a lanciarsi nel business personale ma non ha fatto molta strada: ci sono operatori di reiki, yoga, varie discipline, tutta gente motivata a fare del bene ma quando si scontra con la realtà del business si perde, odia vendere, non sa come organizzarsi, e il loro sogno naufraga, il che è davvero una grossa perdita per la società.


3. C'è chi sta già conducendo un'attività in cui si riconosce, che corrisponde alla sua concezione del mondo, ma ogni giorno vive tra alti e bassi:
se trova un cliente si esalta, e appena ne perde un altro si deprime, il che logora la sua voglia di fare, e tiene ferma, quasi bloccata, la sua attività.
 

4. Ci sono persone che vorrebbero aprire una propria attività fondata su una loro passione, ma non osano: hanno capito che si può fare, conoscono tante storie di gente che ce l'ha fatta ma per una loro forma mentale questo tipo di persone ha bisogno di conoscere il quadro completo di ciò a cui va incontro, e quindi cerca proprio un corso che lo spieghi.
 

5. Tante persone aiutano già gli altri e preferiscono agire per conto proprio, al di fuori di gruppi e aziende strutturati: se conoscessero qualche indicazione pratica renderebbero la loro attività ancora più efficace, ottenendo dei risultati ancora più incoraggianti e più significativi.


Sono sicuro che esistono migliaia di persone che sono ad un passo dal creare il lavoro che amano, ma non ci riescono per un solo motivo: mancanza di informazioni.

Informazioni pratiche, che ispirano, e fanno riconoscere il proprio valore. E che spiegano come usarlo praticamente.

Ho creato questo corso proprio per aiutare chi vuole migliorare la propria vita, usando bene qualche abilità, in modo da creare un ambiente più sereno, e più felice, per molte altre persone.
 

L'esatto contenuto del corso


Questo corso è composto da 15 video della durata di oltre 10 ore, a cui si aggiungono 15 audio (che sono la versione mp3 dei video), e 15 dispense pdf che riportano i concetti dei video e forniscono una serie di esercizi per aumentare la motivazione.

LAVORO POSITIVO è composto da OTTO MODULI:

 

MODULO 0 — Guida introduttiva

Cominciamo dal considerare in profondità quanto ti ho spiegato in questa pagina, a proposito del lavoro fondato su qualcosa che ti riesce facile, e che rappresenta per i clienti la soluzione che cercano con tanta voglia di trovarla: nel MODULO ZERO ti porto a capire che si tratta di un ottimo argomento, fondato sulla realtà del mercato, e chi lo sa si prende un gran bel vantaggio.

 


MODULO 1 — Crea una visione coinvolgente


Il punto di partenza sei tu: nella tua vita, sempre, e anche nel tuo lavoro. Nel MODULO UNO capisci quali sono le tue abilità che sei disposto a mettere in pratica più volentieri, per gettare le basi di un nuovo approccio al lavoro, e possibilmente di una carriera.

 

Ti porto a creare una visione a lungo termine, che ci servirà nei moduli successivi per rimanere focalizzati e per ritrovare lo slancio ogni volta che sale il livello di impegno.

 

 

MODULO 2 — Impègnati per essere al meglio di te


Una volta definita la visione dello scenario ideale, sai di preciso come devi essere, affinché quello scenario si possa realizzare: infatti, per ottenere i risultati sperati, non è una questione di avere i mezzi, bensì di essere all'altezza della situazione.

 

Perciò nel MODULO DUE ti spiego come organizzarti per essere coerente con i tuoi sogni, in modo da offrire il livello di qualità che i tuoi clienti cercano, e che ti crea una buona reputazione.

 

 

MODULO 3 — Definisci mete e piano per il successo


A questo passiamo alla definizione concreta del tuo percorso verso il successo: hai capito che il tuo lavoro dev'essere fonte di soddisfazione per te, e di soluzioni per i tuoi clienti, e sai che questo ti porterà ad innalzare di parecchio la qualità della vita.

 

Ottimo: nel MODULO TRE traduciamo in azioni pratiche queste belle intenzioni, perché, vedi, tutto quello che ti insegno vuole essere pratico, cioè di immediato utilizzo. Quindi ti spiego come stabilire con precisione quanto serve per arrivare alla tua meta.

 

 

MODULO 4 — Impara a gestire il tempo e a organizzarti


Una delle principali insidie che impediscono di arrivare sino in fondo, quando sei impegnato per realizzare un progetto, è l'incapacità di gestire il tempo: cioè sai cosa fare ma non quando perché sottovaluti l'urgenza.

 

Alcuni, per il fatto che non si sentono pronti, rimandano al futuro l'esecuzione di tante azioni: il risultato è un continuo, sfibrante procrastinare che blocca tutto quanto.

 

Nel MODULO QUATTRO ti spiego come evitare di perderti nella gestione del tempo, e come riuscire ad organizzare il tuo nuovo lavoro, anche se non l'avevi mai fatto prima, e anche se sei impegnato a fare le altre cose della tua normale routine.

 

 

MODULO 5 — Usa il marketing eticamente, per vendere di più


Vendere: ecco l'ostacolo numero uno per molte persone. C'è chi ritiene che i venditori siano degli imbroglioni, che parlano bene dei prodotti, esageratamente, e che ne nascondono i difetti, soltanto per costringere i clienti ad aprire il portafoglio.

 

A causa di questa brutta fama del vendere, molti non vogliono vendere i propri prodotti, e si considerano incapaci di vendere perché non voglio sembrare degli imbroglioni approfittatori.

 

In realtà, le cose stanno molto diversamente: vendere è un atto essenziale che permette di far accedere i clienti ai prodotti. Infatti, se non vendi, allora non ha senso aver lavorato.

 

Nel MODULO CINQUE ti insegno come usare la vendita per veicolare il tuo messaggio: infatti, tu hai scelto di offrire al mercato qualcosa che sai fare bene, ti sei impegnato sino a qui per creare un prodotto o un servizio che risolve i problemi di tante persone, e quindi fai loro del bene... Che cosa manca?

 

Manca la vendita: è la fase essenziale, che ti procura i soldi necessari per vivere e per mantenere vivo, ed espandere, il tuo progetto. Ti spiego come puoi vendere onestamente, sentendoti in pace con la tua coscienza, e rispettando i tuoi clienti.

 

 

MODULO 6 — Supera gli ostacoli con l'atteggiamento vincente

 

Per quanto buona sia la tua preparazione, ci saranno sempre degli ostacoli e degli imprevisti: è normale, il mondo evolve, nascono nuove tecnologie, cambia la società, ci sono più concorrenti... Tutto questo fa parte del gioco del vivere: è la cosa più naturale da aspettarsi, ogni cosa cambia.

 

Di conseguenza, devi sapere come si superano gli ostacoli: se lo sai, e se ti prepari adeguatamente, non ti sorprendi quando devi trovare delle soluzioni nuove.

 

Come ci riesci? Come fai a rimanere concentrato ed ottimista a proposito del tuo lavoro, che hai creato con tanta passione, quando ti trovi a dover rimodellare la tua offerta?

 

Ti rispondo nel MODULO SEI, in cui trattiamo l'atteggiamento vincente che consente di superare ostacoli e imprevisti, senza perdere di vista il motivo per cui hai avviato il tuo Lavoro Positivo fondato su qualcosa che ami fare, per aiutare gli altri.

 

 

MODULO 7 — Rimani concentrato mentre realizzi il tuo sogno

 

Ci sarà un'evoluzione, nel tuo percorso lavorativo: all'inizio parti con una magnifica idea, ossia trasformare qualcosa che sai fare bene in una fonte di reddito, mentre fornisci al pubblico un tipo di soluzioni che sta cercando. Questo punto di partenza è valido.

 

Dopo che avrai attivato tutto quanto ti serve per realizzare il tuo progetto, quando finalmente lo vedrai funzionare, ti sentirai benissimo: sarà una magnifica soddisfazione, per te!

 

Eppure ...

 

Eppure vorrai fare di più: è normale. La sana ambizione che ti ha spinto a intraprendere l'avventura di creare un lavoro fondato su qualcosa che ami non si è spenta. Anzi. Appunto perché hai scoperto di essere molto più capace di quanto pensavi, allora hai voglia di fare ancora di più.

 

Ricordi lo scenario ideale che avevi descritto nel MODULO UNO ?

 

Quando lo avevi concepito pareva un sogno... E adesso è una realtà. La sensazione è intensa, e potrebbe distrarti: perciò, nel MODULO SETTE ti spiego come rimanere concentrato sul tuo progetto, per assicurarti che proceda bene, anche in futuro, in modo che tu possa dedicarti all'espansione dello scenario ideale.

 

Come vedi, ho voluto creare un percorso completo, pratico, legato alla realtà del mercato, senza perdere di vista il sogno ispiratore: tutto questo è spiegato negli otto moduli del Corso LAVORO POSITIVO.

 

 

 

A tutto questo aggiungo ben SETTE BONUS !!!
 

 

BONUS 1 — Come si organizza un'impresa di successo

 

Un altro video, un altro audio, ed un altro pdf.

 

Ti spiego come mettere nella giusta prospettiva la tua attività, da subito, perché devi avere ben chiaro cosa fare, sia per delegarlo (e usare meglio le tue risorse), sia per spiegarlo ai collaboratori che avrai un domani.

 

Ti servono le idee chiare a proposito dei ruoli necessari per la tua attività: parti con le basi giuste e tutto sarà molto più facile per te, nella gestione dei problemi quotidiani, e nella crescita del tuo progetto.
 


BONUS 2 — Come attivare oggi una strategia di marketing,
dal vivo e su internet

Un altro video, un altro audio, ed un altro pdf.

È fondamentale puntare alla vendita dei tuoi prodotti o servizi: eppure per molte persone "vendere" appare difficile, antipatico, persino in contrasto con la purezza della loro attività.

Invece, vendere è indispensabile, perché altrimenti non ti mantieni: qui ti spiego come impostare le basi di un corretto marketing per mezzo di una strategia semplice e lineare, che con il tempo porterai a crescere, per espanderla. Si tratta di un approfondimento di quanto ti spiego nel Modulo Cinque.

 

BONUS 3 — Mini-coaching intensivo di 5 giorni
con Mario Robecchi via e-mail

Questo è un bonus particolarmente ghiotto! L'ho incluso perché voglio che quanto ti spiego nel corso LAVORO POSITIVO ti sia chiaro, e che tu lo senta alla tua portata.

Il mini-coaching intensivo di 5 giorni via e-mail funziona così:

A partire da 1 settimana dopo il tuo ordine, mi potrai scrivere per 5 giorni esatti, da un lunedì ad un venerdì della stessa settimana, per chiedermi tutto quello che ti serve sapere a proposito di quanto ti insegno nel corso.

MA A UNA CONDIZIONE: ossia, che tu abbia letto, riletto, capito, e applicato nella realtà (pensare di farlo non basta...) almeno la metà di quanto ti spiego nel corso.

Tieni presente che ho creato il corso con la precisa intenzione che sia completo e facile da capire: basta seguire i video e tutti i concetti sono spiegati con chiarezza.

In più hai i pdf per seguire gli argomenti, quindi tutto dovrebbe essere di per sé evidente, e le probabilità che servano delle approfondite spiegazioni in più è praticamente vicina allo zero.

Nonostante ciò, per essere sicuro della tua soddisfazione, ho voluto includere nell'offerta anche questo bonus, in maniera da consegnarti il massimo supporto possibile.

Perché io voglio che tu sia pienamente soddisfatto.

NOTA BENE: Normalmente un coaching di tipo business come questo, in cui puoi farmi tutte le domande che vuoi per una settimana intera, da lunedì a venerdì, costa 497 euro, ma per te oggi è gratis, in quanto lo includo nel pacchetto del corso LAVORO POSITIVO.

ATTENZIONE: Poiché questo servizio per me è molto dispendioso, in termini di tempo, mi riservo il diritto di cancellare questo mini-coaching intensivo in qualsiasi momento, senza preavviso. Cosa significa?

Significa che se comincio ad avere più iscritti di quanti io possa onestamente soddisfare, dovrò togliere questo bonus.

Ovviamente porto a termine l'impegno di arrivare sino al termine dei 5 giorni con gli iscritti già attivi sino a quel momento.

Quindi, non stupirti se torni domani e non trovi più questo bonus.

 

BONUS 4 — Come parlare davanti alla telecamera
per presentare i propri prodotti e servizi

Un altro video.

Si tratta di un mini-corso in cui ti spiego che cosa è importante sapere per fare un video che comunica in modo efficace: ho girato più di 600 video promozionali, sino ad oggi, che sono stati visti da più di 4 milioni di persone su YouTube.

Per iniziare a farti pubblicità usando il video le indicazioni che ti passo sono un gran bell'aiuto: voglio che anche tu arrivi a parlare in modo sciolto e sicuro come me. Qui ti insegno il mio "segreto".

 

BONUS 5 — Come scrivere una pagina di vendita
da usare su internet

Pdf.

Usare internet per presentarsi al mercato oggi è la regola, anche se vendi prodotti o servizi che tradizionalmente "vivono" al di fuori della rete. Sono sicuro di non esagerare, dicendolo.

Per scrivere una pagina che spiega che cosa offri devi seguire una certa sequenza, che non somiglia a quella che si usa per fare un annuncio pubblicitario su un giornale o su un volantino.

Complessivamente ho pubblicato più di 1.600 pagine nel mio sito: credo di poterti passare alcune indicazioni pratiche, se sei nuovo in questa attività.

Questo bonus consiste in una traccia che ti guida nel trovare gli argomenti da esporre per presentarti ai tuoi clienti.

 

BONUS 6 — Come scrivere una lettera di vendita
da spedire ai tuoi clienti

Pdf.

Oggi per fare business si spediscono e-mail, e alcuni imprenditori di successo ancora oggi spediscono lettere di carta: in ogni caso, bisogna saper scrivere al proprio pubblico, seguendo alcuni criteri che rendono la comunicazione più coinvolgente.

In questo bonus ti passo una traccia che puoi modificare secondo le tue esigenze, sapendo di esporre i tuoi argomenti secondo un metodo collaudato ed efficace, nato dallo studio degli esperti di questo settore, integrandolo con i frutti della mia esperienza.

 

BONUS 7 — Una "vetrina" per te nel mio sito

Oltre a tutto quanto hai letto sino a qui, voglio darti un aiuto in più: la visibilità nel mio sito. In che modo?

Così: tu prepari il tuo Lavoro Positivo, scrivi una pagina di presentazione, ed io pubblico la tua pagina nel mio sito per 3 mesi. Così tu puoi segnalare la pagina e farti trovare su internet, anche se non hai ancora un sito tuo.

E scrivo ai miei iscritti per segnalare la tua pagina: così aumenti i contatti. E fai più affari! Un bell'aiuto, per iniziare, ti pare?

La pagina che mi scrivi deve presentare prodotti o servizi legali: serve per informare il pubblico dell'esistenza di quanto produci.

Puoi usarla per indirizzare i visitatori verso la tua sede fisica o il tuo sito vero e proprio, dove eventualmente offri materiali da scaricare gratis, oppure da comprare, e raccogli i dati di chi visita la tua pagina.

Nella tua pagina che pubblichi presso il mio sito NON puoi vendere nulla direttamente, né offrire materiali da scaricare, e nemmeno raccogliere dati personali: è una "vetrina" virtuale, cioè un'occasione in più per te per far conoscere al mercato quanto proponi. In quella "vetrina" spieghi cosa fai e dici come contattarti, presso la tua sede fisica, o il tuo sito, o il tuo indirizzo di posta elettronica, oppure il tuo telefono.

In ogni caso, io non sono responsabile dei contenuti che pubblichi, e non garantisco nulla a proposito della qualità che offri e a proposito dei risultati che ottieni dalla presenza della tua pagina nel mio sito.

Mi riservo inoltre il diritto di non pubblicare pagine in contrasto con le finalità del mio sito.

Ti offro un aiuto, per mezzo di questa "vetrina", per farti trovare dei nuovi contatti: più contatti metti insieme, meglio è per il tuo successo: sono lieto di darti una mano in questo.

 

Quanto costa il corso
LAVORO POSITIVO ?
 

Ricapitoliamo che cosa ti offro:

15 video della durata di oltre 10 ore,

a cui si aggiungono 15 audio (che sono la versione mp3 dei video, così ripassi i concetti anche lontano dal video),

e in più di do 15 dispense pdf che riportano i concetti dei video e forniscono una serie di esercizi per aumentare la motivazione.

Il valore del corso, che ti permette di avviare un lavoro che ami e di fare soldi, è come minimo di 997 euro: quanto ti costa, altrimenti, imparare la motivazione necessaria nel lavoro?

Sicuramente molto di più, ammesso che trovi qualcuno capace di insegnartela...

Comunque tu spendi molto meno di 997 euro: continua a leggere.


Considera anche questo:

Ti regalo SETTE BONUS, che precisamente sono:

BONUS 1 — Come si organizza un'impresa di successo
Valore: 97 euro.

BONUS 2 — Come attivare oggi una strategia di marketing,
dal vivo e su internet
Valore: 97 euro.

BONUS 3 — Mini-coaching intensivo business di 5 giorni con Mario Robecchi via e-mail
Valore: 497 euro.

BONUS 4 — Come parlare davanti alla telecamera per presentare i propri prodotti e servizi Video.
Valore: 47 euro.

BONUS 5 — Come scrivere una pagina di vendita da usare su internet
Valore: 47 euro.

BONUS 6 — Come scrivere una lettera di vendita da spedire ai tuoi clienti
Valore: 47 euro.

BONUS 7 — Una "vetrina" per te nel mio sito
Valore: 47 euro.

Il valore complessivo di questi SETTE BONUS (97 + 97 + 497 + 47 + 47 + 47 + 47) è di 879 euro, ma per te sono GRATIS.

Quindi, mettendo insieme

997 euro di corso + 879 euro di bonus

la somma sarebbe di 1.876 euro, MA TU SPENDI MOLTO MENO...

... anche se, lasciamelo dire, spendere quasi duemila euro per capire come essere motivato per fare il lavoro che ami è comunque un affare...

A questo punto ho 3 domande per te:
 

  • Quanto hai speso a scuola, e all'università?
    (sicuramente più di duemila euro... Considera anche tutti gli anni di studio, e le spese per mantenerti in quegli anni...)

     

  • Il lavoro che hai imparato a scuola e all'università lo ami e ti permette di esprimere il meglio di te ogni giorno?
    (ho i miei dubbi, se permetti... Sappiamo tutti che a scuola e all'università NON insegnano come si lavora, e tantomeno come si realizza il proprio potenziale umano e professionale.)

     

  • Quanto ti costa mettere insieme, a tue spese, negli anni, quello che io ti posso insegnare qui in un corso?
    (ti costerebbe decine di migliaia di euro, se non avresti la sicurezza di arrivare al mio livello. Perché rischiare? E perché aspettare altri anni per avere quello che trovi qui pronto?)


Considera questi 3 argomenti, prima di correre a leggere quanto costa... Perché si tratta di un INVESTIMENTO, non di un costo.

Tu vuoi imparare a fare soldi in modo rilassato: giusto?

E allora fai un investimento: un "costo" è quando butti via i tuoi soldi per pagare qualcosa che non ti serve a nulla.

Un investimento, invece, è quando ti procuri qualcosa che MOLTIPLICA i tuoi soldi: e il Corso Lavoro Positivo fa questo, ti porta a MONETIZZARE quello che sai fare bene e volentieri, cioè a trasformarlo in soldi. Ecco perché è un INVESTIMENTO.

Dicevo:

  • Quanto hai speso a scuola e all'università?
     
  • Per ottenere cosa? Sei forse te stesso al 100%, felice e soddisfatto, nel lavoro che fai oggi, imparato a scuola?
     
  • E quanto spenderesti per mettere insieme quel che io posso insegnarti attraverso questo corso?

Le risposte che dài parlano da sé... E sono il motivo più evidente per cui ti conviene acquistare questo corso.

Infatti, il prezzo è di appena 497 euro.

Se hai compreso il VALORE che ti offro, allora clicca qui e scarica subito il corso:
 

 

Se il prezzo ti ha fatto venire dei dubbi, ti invito a fare queste considerazioni:

  • Stiamo parlando di un investimento su di te, in modo che tu possa guadagnare: quel che ti serve è la motivazione, quindi con questo corso di procuri l'elemento essenziale che sta alla base di ogni business di successo.
     
  • Se hai capito il valore, ti ingegni per trovare i soldi: tanto (permettimi di dire) li spenderesti comunque in altro, che non ti porterebbero allo stesso risultato.
     
  • Il fatto di compiere questo investimento ti fa prendere sul serio la cosa: vuol dire che tu dici a te stesso che vuoi farcela e quindi consideri serio il corso e la tua preparazione. Se ti devi impegnare per trovare i soldi, e se ti impegni per riuscirci, allora sei nella giusta mentalità per riuscire: se invece ti aspetti tutto facile, senza cambiare nulla nella tua routine, non arrivi a realizzare il lavoro dei tuoi sogni.
     
  • Voglio collaborare con persone in gamba: la mia consulenza è preziosa, e (perdona la franchezza) non voglio tira-e-molla che cercano su internet soltanto materiali gratis o a poco prezzo. Quelle persone non hanno il giusto atteggiamento.
     
  • Un'ultima considerazione: sino ad oggi hai vissuto senza queste informazioni, e con tanti sogni nel cassetto. Hai provato a cambiare ma non ci sei riuscito: il tuo lavoro non ti piace, la tua motivazione è fiacca... Non ti pare che sia arrivato il momento di fare un salto di qualità e prendere al volo questa occasione?

Direi che sono degli ottimi argomenti: tocca a te prendere in mano la tua vita, e questo è il primo, consistente passo per crearti un lavoro basato su qualcosa che ami e che fai volentieri:

 

 

Non c'è niente sul mercato che si avvicini almeno un poco a quanto ti sto offrendo qui.

Ho visto corsi che costano molto di più e non ti dànno nemmeno la metà di quello che ho messo qui dentro. Eppure li vendono a molto di più. Il che ti fa perdere tempo, e perdere soldi.

Inoltre, nel Corso LAVORO POSITIVO trovi 3 vantaggi unici:

1. Per prima cosa, innalzi la tua autostima, perché capisci che vali e che quello che sai fare bene e volentieri è il nucleo di un lavoro e persino di una carriera, se ti coltivi e impegni.

2. Quanto ti insegno è progettato per renderti concreto nelle azioni: parti da un sogno e impari come trasformarlo in realtà, grazie alla consistente motivazione che ti sostiene ogni giorno.

3. Anche se non hai mai pensato di poter creare un lavoro che ti dia soddisfazione e soldi, questo corso ti dimostra che puoi farlo perché hai delle qualità che aspettano solo di essere investite.

Ricorda, inoltre, che hai a disposizione la mia consulenza via e-mail a proposito del tuo business: è una grande risorsa per te...

Bene, gli argomenti sono questi: ho voluto passarti del valore in questa pagina, a partire dalle informazioni che ti ho dato nella prima parte, per invitarti a capire che cosa è essenziale per svolgere un lavoro ben riuscito, che ami e fai con gioia.

Il resto che ho da dirti, per rendere concreto e immediatamente applicabile tutto questo, è nel Corso LAVORO POSITIVO, che non aspetta altro che di essere scaricato da te, per farti decollare:

 


Ho tanta fiducia nelle tue possibilità: so che puoi fare molto, e che questo Corso è un bell'aiuto concreto per la tua esistenza.

Luminosamente

Il tuo amico e life coach

Mario Robecchi

 

 

 

Norme a tutela della tua privacy  Dichiarazione di limitata responsabilità 
Contatti: info @ comelavitaquandotisorride.com