Hai circa 20 anni? Un consiglio per il tuo futuro lavorativo

Quando si hanno vent’anni
l’esuberanza fisica della giovinezza
esalta, ed è piacevolissimo
goderne…

… per poi ripensarci, qualche anno
dopo, quando ci si domanda
che senso abbia la vita…

… per evitare di oscillare
tra esaltazione e depressione,
comincia a impostare la tua carriera
a 20 anni: te ne parlo in questo video,
utile da guardare a qualsiasi età.

 

 

L’idea che si ha del lavoro
a 20 anni, e anche dopo, per molti
(purtroppo), è alquanto confusa:

– si pensa che esistano degli ottimi
lavori e che bisogna scovarli e afferrarli;

– si pensa che bisogna farsi notare
da quelli che contano per ricevere il loro aiuto;

– si pensa che l’esuberanza durerà
per sempre, anzi, che aumenterà con l’esperienza…

… INVECE …

… ci sono lavori buoni, altri mediocri:
sta a te metterci impegno per renderli interessanti …

… vai avanti nella misura in cui tu credi in te
e nella misura in cui tu offri valore al mercato …

… con gli anni si perde lo slancio: dunque,
meglio saperlo e organizzarsi.

Quel che puoi fare, sempre,
e ti conviene iniziare subito,
è progettare la tua carriera:

scegli il tuo settore,
diventa un esperto,
proponi qualcosa di valore,
e arricchisci la tua offerta…

… sono quattro consigli validi
per gestirti bene, dal punto
di vista lavorativo.

Scegli di dare un senso,
a quanto fai: non sei lì per fare soldi,
ma per rendere il mondo più vivibile
grazie al tuo lavoro.

Chiarisci a te stesso che cosa
significa lavorare in modo etico:
per orientarti, guarda questo video

 

Luminosamente

Il tuo amico e life coach
Mario

About The Author

Mario

Mi occupo di miglioramento personale: visita il mio sito "Come La Vita Quando Ti Sorride" e scarica gratis i miei regali per cominciare da subito ad essere più felice, con le idee più chiare, e una meta radiosa davanti a te.

Aggiungi un commento...

Leave A Response

* Denotes Required Field