Come trovo la mia missione nella vita?

Ti domandi, a volte, qual è
il senso della tua vita?

Perché stai qui, a fare quel che fai,
e persino faticando per riuscirci?

Te lo domandi?
Oppure no?

Forse ti basta godere ogni tanto,
come al bue basta il secchio d’acqua:
un sorso e via, torna a tirare il carretto,
senza sapere perché, appagato dal sorso d’acqua.

Alcuni, invece, si domandano qual è
il significato della vita.

Della propria vita.

Non della vita del bue.

Alcuni non si considerano buoi
fatti per tirare carretti.

E, per loro, il senso della vita
non è un sorso d’acqua fresca.

Intendiamoci: il senso della vita, per te,
può essere quel che tu decidi che sia.

Se ti basta un sorso d’acqua allora sei a posto,
e sei la felicità del proprietario
del carretto che tiri:
tu gli tiri il carretto, in cambio di niente,
tu fai fatica, e lui intasca gli utili.

Sfortunatamente, però,
molti non decidono:
non pensano, non vogliono pensare,
prima tirano il carretto e si affaticano,
poi pretendono acqua fresca e risposte profonde.

L’acqua fresca c’è, di solito,
se hai il privilegio di vivere
in tempi di pace, e sei benestante in Occidente:

altrimenti, niente acqua fresca,
nemmeno per te.

E nessuna risposta.

O quasi …

… infatti, una lunga serie di spunti,
per capire il senso della tua vita,
esiste, ed in parte è in questo video,
che ho creato apposta per te:

 

 

Tu potresti supporre (molti lo suppongono)
che il senso della tua vita sia
(nell’infanzia) andare a scuola,
(da adulti) andare a lavorare:
tutto qui.

In cambio ricevi giocattoli (nell’infanzia)
e stipendi (da adulti). Nient’altro.

Il tuo orizzonte mentale risulta così saturo:
sai, al 100%, cosa fare, ossia
o vai a scuola, o giochi (nell’infanzia),
o vai al lavoro, o spendi (da adulti).

Ti pare logico.

Anzi: lo vuoi.

O meglio: lo pretendi!

Guai se ti mancano i giocattoli (nell’infanzia)
e gli stipendi (da adulti).

Sarebbe questo, dunque, il senso della vita?

NO.

Questi sono dettagli.

Il senso della vita NON è in un giocattolo
che può rompersi, e NON è in uno stipendio
che perde valore a causa dell’inflazione.

Il senso della vita è nel MODO in cui tu esisti.

Dipende dalle tue scelte,
le scelte determinano le tue strade,
le strade ti portano ai tuoi traguardi,
i traguardi indicano il senso della tua vita.

Facile da capire. Mi segui?

I traguardi derivano da te:
non sono dei posti in cui arrivi …

… i traguardi sono i posti in cui ti fermi,
e pretendi che siano il senso definitivo.

C’è chi si ferma ai giocattoli (nell’infanzia)
e chi si ferma agli stipendi (da adulti):
c’è chi vede gli oggetti,
e non vede sé stesso.

C’è chi pensa che gli oggetti arrivano,
quando invece si creano.

La tua missione nella vita
deriva da cosa tu decidi.

Quindi, cosa decidi?

Non lo sai?

Hai capito che ti serve saperlo,
o ti basta un sorso d’acqua fresca,
preso dal secchio del bue che tira il carretto?

Se ti basta l’acqua, sei a posto.
Finché esiste la civiltà che ti dà la pappa pronta.

Invece, se decidi di sapere,
allora hai bisogno di risposte e di metodi:
li trovi nel Percorso dell’Essere.

Luminosamente

Il tuo amico e life coach
Mario

 

.

About The Author

Mario

Mi occupo di miglioramento personale: visita il mio sito "Come La Vita Quando Ti Sorride" e scarica gratis i miei regali per cominciare da subito ad essere più felice, con le idee più chiare, e una meta radiosa davanti a te.

Aggiungi un commento...

Leave A Response

* Denotes Required Field