Come faccio più bella la mia vita?

Aspirare a una vita confortevole
è piuttosto ovvio: non occorre
elencare la lista dei desideri,
dal momento che il semplice
istinto di sopravvivenza spinge
a vivere nel migliore dei modi
conosciuti, appena si può.

Quindi, se ti limiti a cercare
la felicità, non la trovi: sai perché?

Perché la ricerca della felicità
è istintiva, ma la società
in cui viviamo richiede la partecipazione
civile, e, quindi, per inserirci
nella società, dobbiamo partecipare,
non in base all’istinto, ma in base
ad una precisa, consapevole,
costruzione lungimirante della felicità.

Ho girato apposta un video in cui
ti passo un criterio pratico,
in appena 4 passaggi, per sapere
cosa fare per rendere più bella
la tua esistenza:

 

 

Sappiamo tutti che ci sono tante,
troppe cose brutte: lo sperimentiamo
ogni giorno, spesso a nostre spese.

Molti rifiutano di essere infelici,
e si ingegnano in tutti i modi
per trovarsi occupati in attività
“divertenti” ma non funziona:
sai perché?

Perché le attività consumano risorse:
non le creano.

Se non sei felice, ti occorrono
risorse di felicità che crei tu:
non che prendi da altri.

Perciò, per rendere più bella
la tua vita, ti suggerisco
di considerare … “la produzione
di felicità”, cioè ti consiglio
di avere un atteggiamento costruttivo,
che va incontro alle situazioni
per risolvere ciò che va perfezionato.

Con questo atteggiamento
di fronte a qualcosa che
rende più triste e limitata
la tua vita, tu rispondi
pianificando una visione nuova,
intraprendente, che risolve
alla radice quanto non funziona.

Provi dolore se sei concentrato
sul dolore: se, invece, ti concentri
sulle alternative, con la determinazione
di creare quanto ti serve, come
il naufrago che decide di ingegnarsi
per creare un’imbarcazione,
lasciare l’isola su cui è approdato,
e tornare nella società, ecco che
senti nascere, in te, un grande vigore,
e, ci riesci, puoi davvero
superarti e liberarti dal dolore
MA a UNA condizione … Lo devi
decidere, come il naufrago che NON accetta
l’idea di rimanere in difficoltà per sempre.

Quello è lo stato d’animo giusto,
che fa la differenza: è chiaro
che è impegnativo, ed è chiaro che
devi prepararti ogni giorno,
non importa, è faticoso ma non importa …

… quello che importa è che c’è
una via d’uscita, e che tu puoi
uscire dalla trappola.

Mettici impegno, da subito.

Inizia ora: scarica queste 3 risorse
e usale, mi raccomando.

Impara a ispirarti grazie ai tuoi valori

Il tuo futuro è come lo visualizzi tu

Realizza il cambiamento

 

Luminosamente

Il tuo amico e life coach
Mario

 

.

About The Author

Mario

Mi occupo di miglioramento personale: visita il mio sito "Come La Vita Quando Ti Sorride" e scarica gratis i miei regali per cominciare da subito ad essere più felice, con le idee più chiare, e una meta radiosa davanti a te.

Aggiungi un commento...

Leave A Response

* Denotes Required Field